Dott. Raffaele Toteda

Farmacista Collaboratore

 

Sig. Leonardo Lo Miglio

Responsabile Dell'Amministrazione

 

Dott. Francesco Lo Miglio

Farmacista Collaboratore

 

Dott. Leo Gabriele Mangano

Farmacista Collaboratore

 

Dott.ssa Luana Rosetta

Farmacista Collaboratore

 

Sig.ra Elena Abrashova

Amministrazione

 
 
 
 
 
 
 
 

mellin

 

ad

 

€ 27,31

 
 
Non compilare questi campi

Disponibilità

Non compilare questi campi
 
 
 
Codice Ministeriale: 905026694
Tipo Prodotto: PARAFARMACO USO UMANO
 Azienda Produttrice: MELLIN SpA
Dispensabile dal SSN: RIMBORSABILE AGLI AVENTI DIRITTO ALLA ASSISTENZA INTEGRATIVA
 
 

Informazioni sul prodotto

 

Mellin      AD

Alimento dietetico destinato a fini medici speciali per il regime alimentare di lattanti e bambini in caso di diarrea acuta. Mellin AD è privo di lattosio, sostituito da carboidrati complessi. La sua formula è integrata con LC-PUFA. Mellin AD può essere utilizzato solo sotto controllo del Pediatra e non deve essere incluso nell'alimentazione normale del lattante. Mellin AD non può essere usato per via parenterale. Fino al sesto mese compiuto può essere usato come unica fonte di nutrimento in caso di diarrea acuta. Ingredienti Sciroppo di glucosio; oli vegetali; caseinato (da latte); trisodio citrato; tripotassio citrato; tricalcio fosfato; magnesio cloruro; di potassio idrogeno fosfato; potassio cloruro; calcio carbonato; olio di pesce; lecitina di soia; colina cloruro; L-cisteina idrocloruro; acido L-ascorbico; taurina; sodio L-ascorbato; L-triptofano; inositolo; solfato ferroso; DL-tocoferil acetato; zinco solfato; uridina 5'-monofosfato sale sodico; citidina 5'-monofosfato; L-carnitina; adenosina 5'-monofosfato; inosina 5'-monofosfato sale sodico; nicotinamide; calcio D-pantotenato; guanosina 5'-monofosfato sale sodico; D-biotina; solfato di rame; acido folico; manganese solfato; retinil palmitato; riboflavina; DL-tocoferolo; cianocobalamina; retinil acetato; tiamina idrocloruro; colecalciferolo; piridossina idrocloruro; potassio ioduro; fitomenadione; sodio selenito. Modalità d'uso Prima di preparare il biberon, lavarsi le mani e sterilizzare biberon, tettarella e ghiera bollendoli per circa 10 minuti. Far bollire la quantità di acqua necessaria e versarla nel biberon alla temperatura di almeno 50°C. Usare solo il misurino contenuto nella confezione. Aggiungere il numero di misurini rasi di polvere indicati nella Tabella Media di Alimentazione. La ricostituzione di AD è al 12,8% e la si ottiene aggiungendo 1 misurino raso di polvere (4,3 g circa) ogni 30 ml di acqua bollita. Chiudere il biberon e agitarlo per far sciogliere la polvere; non far bollire il latte una volta preparato. Verificare la temperatura del latte (circa 40°C) sul dorso della mano prima di darlo al bambino.
Tabella Media di Alimentazione per biberon
EtàMisuriniml acquaBiberon nelle 24 ore
1°-2° settimana2-360-906
3°-4° settimana3-490-1206
2° mese41206
3° mese51506
4° mese61805
5° mese72105
6° mese72104
7° mese e oltre72103-2
Le quantità di latte da dare ad ogni pasto variano in base alle esigenze alimentari di ogni bambino e per questo le corrette dosi da seguire verranno indicate dal Pediatra. Avvertenze Deve essere utilizzato esclusivamente su prescrizione del Pediatra. Fino al 6° mese può essere utilizzato come unica fonte di nutrimento in caso di diarrea acuta. Preparare il biberon solo al momento della poppata e darlo al bambino appena pronto. Non riutilizzare l’eventuale latte avanzato. Il latte materno è l'alimento ideale per il bambino e deve essere utilizzato fino a quando è possibile. Il latte materno assicura al bambino tutti gli elementi nutritivi importanti per il suo sviluppo fisico e cognitivo e aiuta a ridurre il rischio di infezioni e di comparsa di alcune allergie e patologie come sovrappeso e obesità. Quando l’allattamento al seno non è possibile o non è sufficiente, si può passare all’uso di un latte per l’infanzia su consiglio del Pediatra. In conformità con le indicazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), Mellin raccomanda il latte materno come componente lattea di una dieta equilibrata per il bambino durante lo svezzamento e anche dopo l’anno di vita. Il Ministero della Salute sconsiglia l’uso del latte vaccino almeno fino al 12° mese d’età, poiché la sua composizione è inadeguata ai fabbisogni nutrizionali del bambino sotto l’anno e può causare carenze di ferro nel lattante. Conservazione È bene tenere la confezione di latte ancora chiusa in un luogo asciutto e lontano da fonti di calore. Una volta aperta, dopo ogni utilizzo la confezione deve essere richiusa correttamente. Conservare la confezione in luogo fresco e asciutto, ma non in frigorifero per evitare che la polvere si inumidisca e consumare il prodotto entro un mese dall'apertura. Caratteristiche nutrizionali
 per 100 ml di prodotto ricostituito
Valore energetico275 kJ - 66 kcal
Proteine (Nx6,25)1,3 g
Caseina1,3 g
Carboidrati di cui Zuccheri           - glucosio           - maltosio           Polisaccaridi7,3 g1,1 g0,2 g0,9 g6,1 g
Grassi di cui Saturi           Monoinsaturi           Polinsaturi           - acido linoleico           - acido α-linolenico           - acido arachidonico (AA)           - acido eicosapentaenoico (EPA)           - acido docosaesaenoico (DHA) 3,5 g1,5 g1,3 g0,6 g474 mg87 mg12 mg1,4 mg6,7 mg
Sodio17 mg
Potassio65 mg
Cloro41 mg
Calcio55 mg
Fosforo30 mg
Magnesio5,1 mg
Ferro0,79 mg
Zinco0,56 mg
Rame42 µg
Iodio12 µg
Selenio1,6 µg
Manganese44 µg
Rapporto Calcio/Fosforo1,8
Vitamina A55 µg-RE
Vitamina D1,2 µg
Vitamina B149 µg
Vitamina B2100 µg
Niacina0,80 mg-NE
Acido pantotenico330 µg
Vitamina B640 µg
Acido Folico8,9 µg
Vitamina B120,11 µg
Vitamina C9,3 mg
Vitamina E1,2 mg α-TE
Vitamina K4,5 µg
Biotina1,8 µg
Carnitina0,90 mg
Colina10,0 mg
Inositolo3,8 mg
Taurina5,3 mg
Citidina-5-monofosfato1,1 mg
Uridina-5-monofosfato0,77 mg
Adenosina-5-monofosfato0,67 mg
Guanosina-5-monofosfato0,23 mg
Inosina-5-monofosfato0,45 mg
Osmolarita mOsmol/l150
Formato Lattina da 400 g. Cod. 21986
 
 
 
 
 
Back to Top